Il 9 ottobre 2006 alberto chiede:

 

Per pura passione sto cercando di fare la grappa utilizzando le vinacce di
questa vendemmia senza il graspo
E' vero che corro il rischio di produrre anche metanolo?
Le vinacce usate sono sono il graspo quinda la perte legnosa e minima.
Grazie per il contributo.

Alberto

 

Non *corri il rischio*, semplicemente.
E' SICURO CHE PRODURRAI METANOLO!
Ricordi, forse, una vecchia pubblicita' di una grappa (credo fosse la julia,
boh...), che diceva: via la testa, via la coda, resta solo il cuore del
distillato.
Quella pubblciita' diceva la verita', ma non di quella grappa, di tutte le
grappe.
All'inizio, e alla fine, della distillazione si produce metanolo.
Le distillerie industriali hanno strumentazioni elettroniche per verificare
quando
la grappa e' commestibile, e scartano il resto.
Tu a casa corri seriamente il rischio di produrre etanolo.
Insomma, ocio....
In alternativa porti le tue vinacce a una distilleria e ti fai fare la
grappa da loro, pero' ovviamente dovrai pagare le accise sull'alcol.

Candido

 

Il metanolo , lo produrrai comunque , per limitare il rischio , la
"cottura" deve essere mooolto lenta , il primo alcool che esce è il
metanolo , che è tossico , poi esce l' etanolo che è quello buono della
grappa , la "coda" non contiene metanolo , ma è di qualità e
concentrazione più scarse , la distilli comunque e poi la aggiungi ad
una eventuale seconda "cotta" . Un buon densimetro ti dirà quanto alcool
  c' è nella tua grappa . P. S. le vinacce da sole producono poco alcool
, se trovi del vino a basso prezzo o con qualche leggero difetto , lo
distilli assieme alle vinacce .
Salute pps

 

Ti ringrazio moltissimo per il suggerimento, mi sono aggiornato in internet
e anche altri sono d'accordo con la tua tesi.
Seguirò il tuo consiglio.
Alla prossima :-)
Alberto

 

> Per pura passione sto cercando di fare la grappa utilizzando le vinacce di
> questa vendemmia.

c'è
un volumetto ke dovrebbe fare al caso tuo:
" come fare la grappa" - ed. demetra.

 

> ............. P. S. le vinacce da sole producono poco alcool
> , se trovi del vino a basso prezzo o con qualche leggero difetto , lo
> distilli assieme alle vinacce .

e distillando solo  vino scadente si eviterebbe il pericolo del
metanolo?
 o si deve operare il testa-coda pure in questo caso?
drk

 

Sinceramente dovrei guardare ai ricordi scolastici , ma in ogni caso la
testa la scarto sempre ,guarda che si tratta  di poca roba ,  c'è chi la
utilizza per fare impacchi in caso di storte o altri traumi agli arti

Pps