L'11 gennaio 2010 Mauro contribuisce ad aggiungere ulteriori elementi preziosi:

 

Chissà se qualcuno di voi può aiutarmi. Spero di non essere OT
Sto facendo delle ricerche nell'archivio di stato della Provincia di Chieti
(comune di Gessopalena) con riguardo a terreni posseduti dalla mia famiglia
(meglio direi antenati, ormai).
Nel suddetto comune le unità di misura in uso all'epoca (fine 800, primi
900) dovrebbero essere: 1 salma=3 tomoli; 1 tomolo= 2 mezzetti; 1 mezzetto =
2 coppe.

Ho trovato che l'estensione dei terreni negli antichi documenti veniva
indicata con una sigla del tipo x.y.z, che io ho ritenuto verosimile
interpretare come segue:
x: salme
y: tomoli
z: mezzetti
ma potrebbe anche essere:
x: tomoli
y= mezzetti
z= coppe
Vorrei sapere se qualcuno è in grado di confermarmi la serie di qeuivalenze
che ho sopra indicato, e di indicarmi la corretta interpretazione della
sequenza x.y.z
Grazie anticipatamente
Mauro

 

guarda su questo link, non so se può esserti utile
http://www.morronedelsannio.eu/segreteria/unit%C3%A0_misura.htm

pierin

 

Anzituuto c'è da sapere che sono misure di volume.
Infatti i terreni venivano considerati in base a quanto grano ci
potevi seminare sopra.
La salma, = Unità di misura per sementi e liquidi
varia da 70 a 300 litri, ma credo sia 150Kg
3 Salme di sementi coprono 1 ettaro di terreno  ( 10000mq)
3 tomoli fanno una salma
2 Tomoli 1 quintale circa, tutto è circa!
1  tomolo 50Litri/kg.
2 mezze, mezzane o mezzeruole  fanno un tomolo
1 mezza 25kg.
2 mezzetti o quarti fanno una mezza
1 mezzetto o quarto 12,5 kg. ( 1/8 di quintale)
2 copppi fanno 1quarto o  mezzetto
1 coppo 6,5kg. (1/16 di quintale)
 Se non fossi già confuso mi confonderei
sono misure variabili da posto a posto, io sono del sud
e ricordo vagamente, speriamo che qualcuno del nord
ti dia informazioni piu' precise che ti interessano.
Queste mie prendile con le molle,

> Grazie anticipatamente
> Mauro

Non c'è di che, magari ho sbagliato tutto!!
Socratis.

 

Allora, intanto grazie per i contributi.
Ho fatto qualche piccolo passo in avanti perché ho trovato un vecchio atto
di compravendita del 1922 in cui è riportata l'equivalenza tomoli/mq e ho
scoperto che nel comune in questione 1tomolo=3595 mq.
Tornando all'interpretazione della sequenza x.y.z ora ne deduco che x debba
corrispondere ai mezzetti, y alle coppe e z alle misure (1 coppa=6misure e
dunque 1 tomolo=24 misure). Cioè, per intenderci, nella sequenza
salma-tomolo-mezzetto-coppa-misura, la z dovrebbe essere la più piccola
ovvero la misura, perché se identificassi la x con la salma ne dovrei
dedurre che l'estensione delle terre dei miei avi corrispondeva ad un numero
smisurato di ettari (e non era certamente così).
Se qualcuno ha qualche riscontro in proposito sarò ben lieto di scambiare
con lui le mie deduzioni in merito.
ciao Mauro

 

nel fucino,ancora ora,una coppa equivale a 500 m/q cioè 1/20 di ettaro.da
qui ricavi tutto.

Mario

Il 31 marzo 2005 annarita ci manda una preziosa integrazione:

 

stavo cercando l'equivalenza della PERTICA CREMONESE e mi sono imbattuta nella vostra pagina (chat?) delle unità di misura regionalio provinciali. Mi permetto di segnalare il link sottostante per le varie unità di misura usate nella provincia di Cremona. Spero sia utile...
http://digilander.libero.it/mottabaluffi/dialetto/udm.htm

Salatissimi annarita

 

Il 12 maggio 2003 luky74 chiede quanto già sviscerato nel lontano 4 luglio 2001:

 

1 ha equivale a 10.000 m2
e 1 a ?
e 1 ca?
e poi?
grazie a tutti coloro volessero rispondermi

luky74

 

1 acro = 4.000 mq
il ca non so cosa sia... se mi dici che cosa intendi con questa sigla
forse....
Andrea

 

1Ha = 10.000 mq
1a   =     1.000 mq
1ca =      1 mq
ad esempio   24516 mq
si possono esprimere come Ha 2   a 45     ca 16
Andrea.

 

1 Ara è uguale a 100 metri quadrati e non mille

m.

 

Giusto, andrea

 

Il 4 luglio 2001 dany.byux spiega la sua idea:
 
Leggendo un messaggio più sotto di Lorenzo mi è venuta un'idea.
 
………> A questo punto mi sorge spontanea una domanda che rivolgo a voi
> "esperti" , una che possiede un terreno di circa 3000mq vicino ad un
> paese , come puo' fare per farlo "fruttare " nella miglior maniera
> possibile?
 
..3000 mq  è poco... per intenderci il mio giardino è di circa 3000 mq.
Il minimo per avere qualcosa sono 20 biolche parmigiane, ogni biolca sono
circa 3300 mq.
Con 7/8 ettari sarebbe un agriturismo perfetto, magari se vicino hai anche
un maneggio.
………> lorenzo
 
Vorrei mettere su IDA un convertitore, o almeno una tabella con i fattori di
conversione delle unità di misura usate in agricoltura, nelle varie regioni.
Lorenzo parlava di BIOLCHE, o qualcosa del genere, che non avevo mai
sentito.
Vi va di segnalare le unità di misura usate dalle vostre parti? Quelle
EFFETTIVAMENTE usate, intendo...non è il caso credo di andare a trovare il
trisnonno all'ospizio per chiedergli come misuravano nel secolo scorso.
In piemonte - e credo anche in val d'Aosta, è DIFFUSISSIMA ad esempio (anche
e soprattutto a livello di uffici coldiretti, oltrechè tra agricoltori e con
i consorzi) la "giornata" (nome completo "giornata piemontese"), misura per
indicare l'ampiezza di un terreno, corrispondente esattamente a 3810 metri
quadrati.
Le vostre?
Dani
 
[...]
> Lorenzo parlava di BIOLCHE, o qualcosa del genere, che non avevo mai
> sentito.
[...]
 
 
per il sito di ida spero di riuscire a preparare qualcosa entro breve, ma
sono preso, molto preso... purtroppo!
Pensavo di scannerizzare e adattare il listino macchinari della Fieragricola
di Verona, può interessare?
 
Per le unità di superficie agricola locale (Biolca Parmigiana, Pertica
Piacentina) mi informo e poi posto
il tutto, non voglio scrivere cose inesatte, che non siano calcoli fatti a
'spanne'.
Ciao Lorenzo
 
ci sono le raccolte di usi alle camere di commercio che raccolgono
queste informazioni
non so se sono reperibili in rete

vito

 

> Le vostre?
 
milanese, pavese, lodigiana è pertica, 654 m2 che per 15 fanno circa 1 Ha
nel cremonese e piacentino sempre pertica ma di 760 m2 che per 13 fanno 1 Ha
la pertica è usata anche a varese, tortona, voghera, novara, mortara,
belluno, bergamo, sondrio, con poce differenze metriche comunque il rapporto
è sempre o 15 o 13 per arrivare ad 1 Ha
è curioso notare la fascia dove si usa, che dominazioni ci sono state?
ausriaci...
ciao mauri
saluti da www.ziopapes.it

a ciascuno il suo...basto

 

>:o)Le vostre?
 
a Bologna??
c'è la tornatura: 2080 metri quadrati.
Questa unità di misura è la superficie che una coppia di buoi riuscivano a
lavorare in una giornata...perciò se ci spostiamo anche solo a Imola la
dimensione della tornatura cambia...
Max
Tutto quanto scrivo è frutto delle mie esperienze personali, 
ragionamenti ed e' assolutamente IMHO.
"...l'importante, nella vita, è avere il laringoscopio dalla 
parte del manico..." Stemaz - I.S.P.
 
Ciao dany, proverò a fare una scansione del materiale in mio possesso e ti
inviero il tutto in mail.
Qui in provincia di Ragusa funziona in questo modo:
1 SALMA = 16 TUMOLI
1 TUMOLO = 4 MONDELLI
1 TUMOLO = 1744mq
Ciao contadino.
 
già che c'eri potevi dirla completa:
1 Mondello = 4 Coppi
1 Coppo = 4 Quarti
1 Quarto = 4 Quartigli
ovviamente la misura vale in ambito comunale, perchè spostandosi di pochi
chilometri trovi già delle differenze.
Ciao francesco ottaviano

 

Da me in Molise si usa il Tombolo ma il suo valore cambia da paese a paese,
davvero. Sempre peò intorno a 0,3 ettari.

Da me (Bjano-CB) 3 tombili sono un ettaro (=0,333 ettari)

Nico

 

il "campo"  friulano corrisponde a 0.33 ha, credo che questo valore sia
valido in tutto il Friuli .

nevia

 

>Lorenzo parlava di BIOLCHE, o qualcosa del genere, che non avevo mai
>sentito.
 
La Biolca reggiana e' pari a 2922 mq.
E' una unita' di  misura molto utilizzata nel territorio della
provincia di Reggio Emilia.
La Biolca mantovana, invece e' leggermente piu' grande, ma non ricordo
quanto.
Il nome "biolca" deriva dalla quantita' di terreno che si riteneva
possibile arare con due buoi, in una giornata.
Ciao Alchim
 
Alto viterbese:
Stara di terra = 1428 metri quadri
Rubbio = 12 stare
Striscia di terra = 6 stare
Luigi bigini
 
> Vorrei mettere su IDA un convertitore, o almeno una tabella con i fattori di
> conversione delle unità di misura usate in agricoltura, nelle varie
regioni.
 
ho messo online per chi è interessato la tabella completa delle misure
agricole, con tanto di fattore di conversione
http://web.tiscali.it/TaiPan/misure.htm
--
ciao TaiPan