Il 12 aprile 2005 Mammo chiede:

 

secondo voi è possibile per un "hobbysta" NON agricoltore (nè
imprenditore agricolo nè coltivatore diretto) acquistare un trattore
ed immatricolarlo regolarmente?
Badate bene, io non voglio contributi o gasolio, non vogli detrarre
spese od IVA, vorrei solo acquistare un trattore di modeste dimensioni
(Un carraro Tigre 2800 per capirci. diesel da 1000 cm3 più o meno) per
utilizzarlo nella mia proprietà e, all'occorrenza, per andarci per strada.
Alla motorizzazione mi hanno detto che non è assolutamente possibile
per un privato comprare un trattore. Se proprio voglio devo aprire una
P IVA come imprenditore agricolo.
Ma è vero?
 A me sembra una assurdità ma non sono pratico di queste cose e non so
cosa rispondergli...
Mammo, il bello di essere piccoli dentro....

 

A me sembra na cazzata !! Bha pero in Italia ce d'aspettarsi questo e
altro pultroppo :(
By Adry (Ryo Saeba)

 

Questa è veramente molto bella ....
fatti dire dall'impiegato della motorizzazione quale legge oppure
regolamento vieta l'immatricolazione di una macchina agricola . Saluti

Alfa

 

Purtroppo è così....i mezzi agricoli dovrebbero essere utilizzati (in quanto
omologati specificatamente per operazioni agricole) solo in
agricoltura....mi rendo conto che soprattutto per i privati può essere
paradossale, ma in effetti cosa viene richiesto dagli uffici predisposti?:
1. P. IVA con cod. attività in agricoltura.
2. Visure catastali con almeno qualche terreno di cui si disponga per le
operazioni in campo
3. Fattura di acquisto del mezzo (o copia conforme) o dichiarazione di
vendita del mezzo.
4. Certificato di conformità del mezzo in originale.
(per il p.to 4 solo se trattasi di mezzo acquistato nuovo)
N.B. si tenga presente che per coloro che intendono beneficiare dell'accisa
agevolata per i carburanti in agricoltura viene richiesta anche la
C.C.I.A.A. [D.P.R.454/01].
Massimiliano

Questo è il mio tasto dolente..non ce l'ho. Per assurdo al sindacato
(agricoltori)  mi hanno detto che loro, per ovviare al problema, sono
ricorsi a questo stratagemma:
aprire una P.IVA agricola
contabilità supersemplificata senza produzione di reddito alcuno
acquisto trattore
immatricolazione
chiusura posizione IVA
Ora, io non voglio essere fiscale, ma mi sembrano un monte di
bischerate.
Ci credo che si debba fare così, ma non mi spiego per quale
INCREDIBILE ED ASSURDO motivo io non possa acquistare un PICCOLO
trattore (badate bene non stiamo parlando di quei bestioni cabinati
alti tre metri che si vedono nelle aziende agricole, ma di uno che ha
parecchi meno cavalli della mia R4 !!) senza fare tutti questi rigiri.
E poi ci si chiede perchè tentiamo sempre di metterla in tasca allo
Stato! Posto che al mio trattorino non ci rinuncio, troverò un altro
modo per comprarlo comunque.
Ciao
Mammo, il bello di essere piccoli dentro....

 

Non puoi comprare un usato?

Roberto

 

forse anche per l'usato occorre fare la voltura alla motorizzazione.
Rodolfo

 

Trovo molto strano quello che ho letto in questi giorni ... una trattrice
usata è già immatricolata come mezzo agricolo?. Se qualcuno conosce
riferimenti normativi e regolamenti che impediscono l'acquisto di una
macchina agricola da parte di un privato lo scriva qui.
Secondo voi le macchine operatrici (trattice + trincia) che si usano per la
pulizia di banchine stradali come sono immatricolate ? I trattori che
ripuliscono le spiagge come sono immatricolati ? Grazie e saluti

Alfa

 

> Trovo molto strano quello che ho letto in questi giorni ... una trattrice
> usata è già immatricolata come mezzo agricolo?. Se qualcuno conosce
> riferimenti normativi e regolamenti che impediscono l'acquisto di una
> macchina agricola da parte di un privato lo scriva qui.

Infatti è un errore dire che un privato non possa acquistare un trattore, lo
può acquistare  ma non immatricolare. Deve utilizzarlo solo ed
esclusivamente all'interno della proprietà privata.

Ecco i riferimenti:
Codice della Strada
Titolo III
Capo IV  art. 110 - 2
Regolamento di attuazione
Titolo III
Capo IV art. 294
Saluti
Tullio Petroccione